Ganymede il razzatore top del Trotto Transalpino

Lo stallone francese Ganymède, rampollo di Buvetier d'Aunou e Udames, nato nel 1994, vincitore dell'Oslo GP, dal 2000 al 2020 ebbe in Francia 1478 figli, di cui 954, il 65%, entrarono in pista da corsa, incassando a testa una media di euro 71.504. Euro 68.214.283 le somme vinte complessive. Molto apprezzato in Italia Ganymede ha generato cavalli classici di pregio, alcuni divenuti pure stalloni, come nel caso Re Italiano Ur, Looney Tunes, Iriving Rivarco, Moses Rob, Unno del Duomo, Zabul Fi, Gorniz, Idolo del Nord, Tano Fohle SM , Totoo del Ronco, Santiago d'Ete, Specialess, Positano d'Ete, Banderas Bi ed Iglesias o cavalle classiche come Irina,Tessy d'Ete, Nieves VL, Radiofreccia Fi ed Ampia Mede SM. Pochi gli stalloni esteri ad avere ben incrociato il loro sangue sulle nostre cavalle indigene, Ganymede è in realtà un caso raro.

Ganymede il razzatore top del Trotto Transalpino

Marzo 2023
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi