Fra Tornese e Crevalcore si inserì Nievo con Ugo Bottoni nel Nazioni 1960.

Un primo piano di un'autentico fuoriclasse delle Redini Lunghe, Ugo Bottoni, l'Ammiraglio, che con le sue imprese ha scritto diversi capitoli importanti della Storia del Trotto Italiano. Indimenticabile per qualità e abilità. Di lui l'amico Paolo Borin ricorda un episodio speciale, alquanto significativo:
"Doveva essere un match fra Tornese e Crevalcore, quell'anno, il Nazioni. Sebastiano Manzoni, proprietario di Tornese, disse a Sergio che non gli importava vincere. Doveva "distruggere" Crevalcore. Così fece Brighenti. 1.13 un km di fuori su Crevalcore, che fu messo di passo e si ritirò.
Tornese non vinse, vinse NIEVO con l'ammiraglio Ugo Bottoni in sulky.
Corsi con papà in scuderia, in tempo per assistere alla "discussione accesa" fra Vivaldo e Sergio.
Ugo Bottoni passò vicino a me, in disparte, con un furbo sorriso che non dimenticherò mai.
Si allontanò guardando di sfuggita i due litiganti. Con quel sorriso..."

Fra Tornese e Crevalcore si inserì Nievo con Ugo Bottoni nel Nazioni 1960.

Agosto 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi