La strepitosa Agaunar, la Saura Volante del Trotto italiano.

Un risalto di Agaunar, soprannominata la Saura Volante, probabilmente la più forte delle giumente del Trotto Nazionale. L'allieva di Odoardo Baldi, portacolori di Viscardo Giuliani, nacque nel 1963 da Oriolo e Gautier (Volotone). Disputò 214 competizioni fino a 10anni, incassando una pingue borsa di 532.618 dollari ed ottenendo 53 successi in Italia, 11 in Svezia e 10 negli USA, con la firma di 35 Grandi Premi, fra cui brillano l'Arcoveggio, l'Emilia, Città di Torino, Città di Montecatini, Lido di Roma,Unire, Ponte Vecchio, Capannelle, Repubblica, Azienda Autonoma, Milano, Rinascita, Due Torri, Ivone Grassetto, Gaetano Turilli, Kalmarsundspokalen e Rommeheatet. A Solvalla, nel 1971, a 8 anni suonati stabilì il nuovo primato italiano sul miglio in 1.15.4, rettificando il precedente limite di 1.15.7, appartenente a Tornese dal 1958 e Gladio dal 1970.Della sua Generazione vogliamo ricordare Barbablu', Mikori di Iesolo, Gladio, Torway, Pasternak, Segugio, Parioli, Sacripante , Cloridano, Pinedo, Uriele e Venerdì. In razza generò soltanto due cavalle, Bambam Viking e Misty Sister, la cui progenie si aggiudicò ben 7 Grand Prix d'Amerique.

La strepitosa Agaunar, la Saura Volante del Trotto italiano.

Maggio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi