Nel GP Duomo 2019 promenade de santè per lo svedese Arazi Boko con Alessandro Gocciadoro

Giove Pluvio, dispettosa divinità che da 2 anni perseguita l'Ippodromo di Firenze rovesciando costantemente catinelle d'acqua in occasione dei suoi quattro Grandi Premi, Firenze, Ponte Vecchio,Etruria e Duomo, ha infine per una volta risparmiato domenica scorsa, 1 Dicembre 2019, l'impianto gigliato. Il pubblico accorso ha potuto assistere ad alcune corse di discreto spessore tecnico, fino al 73° GP Duomo (euro 110.000), ove lo svedese dodicenne Arazi Boko ha dominato da un capo all'altro con in sulky il suo trainer Alessandro Gocciadoro. Il portacolori del toscano Leonardo Cecchi è scattato dal numero 1 della prima fila al comando, respingendo in 14.4 l'aggressiva Pantera del Pino con Renè Legati e pervenendo in 29 al primo quarto ed in 45 ai 600. Il leader rallentava l'andatura superando il km in un lento 1.17.3, cui faceva seguire un comodo 15.8, nel frattempo l'energica Ula Risaia TRGF con Antonio Greppi lo seguiva come un'ombra. Sull'ultima piegata Arazi Boko respirava ed in dirittura conclusiva terminava la propria esibizione con un parziale in 14..5 con cui teneva a bada la rivale, affermandosi in un modesto 1.16.9, ma manifestando un'indiscussa superiorità, ribadita con un saldo percorso di testa. La tedesca Pocahontas Diamant, altra pupilla dello scatenato Team Gocciadoro con Antonio di Nardo conquistava una ricca terza moneta in 1.17.6,precedendo un ottimo Trillo Park , ritornato con Enrico Bellei, nel periodo, ai suoi migliori livelli e l'impeccabile, generoso sauro di casa Bellosguardo, Poseidon Bar quinto con Andrea Baveresi. Fuori dal marcatore, esenti da rotture, Ua Huka, Tatanka OP e Pantera del Pino .In chiusura di gioco i giocatori piu' abili hanno potuto puntare il vincitore alla quota fissa di euro 1,75, una vera pacchia, mentre il totalizzatore nazionale gli assegnava euro 1,63 per la sua 34^ vittoria in carriera.


Corsa n. 6 del 01.12.2019 a FI Pista Tempo Dist. 1600
Premio DUOMO (PR-CO ) Euro 110.000,00
per cavalli Esteri di 4 anni ed oltre, Indigeni di 5 anni ed oltre


1 1 ARAZI BOKO -S- 1600 16.9 1.63 GOCCIADORO A. 39.100,00
2 8 ULA RISAIA TRGF 1600 17.1 42.55 GREPPI A. 18.700,00
3 4 POCAHONTAS DIAMANT D 1600 17.6 9.83 DI NARDO A. 10.200,00
4 5 TRILLO PARK 1600 17.6 10.01 BELLEI E. 5.100,00
5 7 POSEIDON BAR 1600 18.4 109.81 BAVERESI A. 3.400,00
6 2 UA HUKA 1600 18.5 2.25 MATTEINI MAN. 0,00
7 6 TATANKA OP 1600 18.6 121.57 PEZZATINI R. 0,00
8 3 PANTERA DEL PINO 1600 21.5 2.25 LEGATI RENE' 0,00



L'immagine può contenere: una o più persone, persone a cavallo, cavallo e spazio all'aperto

Nel GP Duomo 2019 promenade de santè per lo svedese Arazi Boko con Alessandro Gocciadoro

Dicembre 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi