Per l'abuso del frustino auguriamo buon lavoro alle Giurie Italiane

Allenatori e guidatori del Trotto Svedese, fra cui Ander Lindqvist, hanno aspramente criticato il comportamento di alcuni guidatori italiani nell'ambito della Consolazione del Lotteria 2019 per l'uso estremo ed esasperato del frustino. La Presidentessa della Travsport, Marjaana Alaviukhola, ha espresso molto chiaramente il proprio sdegno, dichiarando che tale comportamento abominevole è lontano dai valori che rappresentano nello sport del Trotto Svedesi ed Europei. Orbene noi riteniamo che l'utilizzo smodato e pesante del frustino, mediante bordate poderose ripetute in groppa al cavallo, sia un'umiliazione per chi la sferra e per il proprietario del cavallo, che viene picchiato. Una cosa è l'uso mirato e necessario, un'altra l'abuso. Ma il problema in realtà non esisterebbe se le Giurie del Trotto Tricolore applicassero adeguatamente il Regolamento, attraverso sanzioni e provvedimenti disciplinari atti a far scorrere in maniera adeguata il sangue al cervello dei guidatori picchiatori. Dunque la soluzione c'è già, care giurie, buon lavoro, la sveglia ha già suonato.


Per l'abuso del frustino auguriamo buon lavoro alle Giurie Italiane

Maggio 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi