Al Visarno Zar OP esibisce la sua potenza in 1.15.1 sui 2020 metri senza autostart

Sette cavalli di 4 anni hanno dato vita giovedì 10 Gennaio 2019 ad una interessante sfida sui 2020 metri con i nastri del Premio Il Cestello Fioristi (euro 7.700), da cui è emerso con valore l'allievo di Alessandro Gocciadoro, Zar OP, portacolori della Futura 2004, affidato al talentuoso Federico Esposito, che da qualche mese collabora con il professionista emiliano. Alla giravolta Zar OP in 1.15.4 assumeva il comando della corsa su Zodiac Roc e Ziamene Cla, mentre Zimerman con Nicola Bortolotti restava al largo, il quotato Zar SLM con Tony Young sbottava di galoppo. Il leader transitava in 45.9 ai primi 600, superando poi il primo km in 1.15.6, cui faceva seguire un quarto in 28.8. Ai 600 finali Zippo Bi con Mauro Biasuzzi tentava la risalita in terza ruota, provocando un ulteriore reazione di Zar OP, che con disinvoltura snocciolava una frazione in 14.7 ed in 14.1 per l'ultima piegata. In retta d'arrivo il figlio di Manofmanymissions e Divina Press staccava in 15.3, affermandosi in un complessivo 2.31.7, vale a dire in 1.15.1, grazie ad un secondo km in 1.13.4, in cui esibiva stamina e velocità. Zodiac Roc in coppia con VP dell'Annunziata si classificava secondo in 1.15.6 dinnanzi a Zimerman, 1.16.4 senza mai vedere lo steccato e Zippo Bi, 1.16.8.Per il vincitore Zar OP settimo successo in sedici corse disputate in carriera.


1° 1 - ZAR OP - 2020 - Fed.Esposito - 15.1
2° 2 - ZODIAC ROC - " - V.P.Dell'Annunziata - 15.6
3° 4 - ZIMERMAN - " - N.Bortolotti - 16.4
4° 6 - ZIPPO BI - " - M.Biasuzzi - 16.8
5° 3 - ZARITA GSO - " - E.Baldi - 18.2
5 - ZIAMEME CLA - " - M.Barbini - R.P.
7 - ZAR SLM - 2040 - A.Di Nardo - R.P.


Al Visarno Zar OP esibisce la sua potenza in 1.15.1 sui 2020 metri senza autostart

Marzo 2019
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi