Elwood Medium, la posizione di ZACCARIA BAR al record della corsa di 1.13.1

di Mario “Amario” Alderici - Vendo Puledri


Com’era prevedibile nel catino di Padova hanno fatto la differenza la posizione e l’esperienza di Enrico Bellei nel prendere partenza lanciata dalla corda (dopo il ritiro della compagna di scuderia Zona Da) e si è affermato Zaccaria Bar (giocabile in chiusura a 1,85 a quota fissa) che si è ripreso il “maltolto” nel Giovanardi con una volata in avanti battendo in 1.13.1 di un solo decimo il record della corsa (che resisteva da 8 anni siglato dal grande Nad Al Sheba). Sesto successo in 10 uscite per Zaccaria che si conferma adattissimo alla pista piccola nella quale è imbattuto (3 su 3). Enrico Bellei sempre più solo in vetta all’albo d’oro di questo storico gran premio con 7 vittorie. Non è stato tutto facile per Zaccaria perché, dopo aver speso un mezzo giro iniziale in 28.1 per respingere Zar Dei Baba che tentava vanamente di ritagliarsi spazio in corda, nella sua scia erano appostati due ottimi cavalli come Zabul Fi e Zaniah Bi che sono finiti bene avvicinandolo sensibilmente.


N.A. - Cavallo T. - Guida - Padre


2 1 - ZACCARIA BAR - 13.1 - E.BELLEI READY - CASH FILANDA
3 2 - ZABUL FI - 13.2 - A.FAROLFI - GANYMEDE SALE DEL RIO
6 3 - ZANIAH BI - 13.2 - R.ANDREGHETTI - EQUINOX BI FENDI BI
5 4 - ZIGOLO DE BUTY - 13.8 - A.BAVERESI - NAPOLEON MIDNIGHT BI
8 5 - ZIO ROBI SPRITZ - 14.8 - F.PISACANE - MUSCLES YANKEE NEBRASKA JET
4 6 - ZAR DEI BABA - 16.1 - M.PISTONE - ZOLA BOKO FIRIEL
7 - ZEPHYRUS GM - RP - LOR.BALDI - IDEALE LUIS NEWSTAR GM


Al via hanno preso perfetta partenza lanciata Enrico Bellei e Zaccaria Bar respingendo nel lancio in 13.9 Zar Dei Baba che ha vanamente tentato di ritagliarsi spazio secondo in corda dove ha però serrato sotto Zabul Fi con al largo Zigolo De Buty che ha ripiegato in corda per poi tornare in fuori lasciando la posizione a Zaniah Bi con in coda Zio Roby Spritz mentre ha sbagliato prima del via Zephyrus Gm. Dopo il mezzo giro iniziale in un veloce 28.1 ha graduato Zaccaria arrivando ai 600 in 43.4, al giro in 59 e al km in 1.14.7 per poi riprendere ad accelerare con retta opposta in 14.8 mettendo in difficoltà Zar Dei Baba rilevato al largo da Zigolo De Buty. Sull’ultima curva Zaccaria ha sparato una frazione in 14.2 che ha messo in difficoltà Zigolo De Buty ma non Zabul Fi e Zaniah Bi che erano molto reattivi. In retta Enrico Bellei ha tolto i tappi a Zaccaria Bar che si è sottratto al simultaneo buon finish di Zabul Fi e Zaniah Bi.


Elwood Medium, la posizione di ZACCARIA BAR al record della corsa di 1.13.1

Dicembre 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi