Domenica 18 Marzo 2018 il Visarno celebra il 73° GP Etruria.Memorial Raniero Di Stefano

L'ippodromo del Visarno, domenica 18 Marzo 2018, sarà teatro di una delle piu' antiche rappresentazioni del Trotto Toscano e Nazionale, il GP Etruria, .riservato ai giovani trottatori di 3 anni sulla breve distanza dei 1600 metri e supportato da una moneta ridotta della metà a 33mila euro. Istituito nel lontano 1946, nell'immediato dopoguerra, ha sempre svolto la basilare funzione di autorevole test di selezione classica nell'ambito del circuito giovanile tricolore ed infatti nell'Albo d'Oro sono registrati i nomi dei piu' importanti indigeni della Storia del Trotto.In questa edizione, la 73^, è confermato l'abbinamento con il 18° Memorial, che ricorda un eccellente interprete fiorentino del comparto, Raniero Di Stefano, indimenticato gentleman e proprietario. Saranno 10 i trottatori al via della tradizionale corsa fiorentina, fino al 2012 disputatasi all'ippodromo Le mulina e dal 2013 al Visarno, impianto dotato di pista da 1 km. Fra i protagonisti si evince Varenne Fas, che, benchè al rientro con Mario Minopoli, brilla della luce scaturita dal successo pieno colto nel prestigioso Gran Criterium 2017 a Milano in 1.14.9 e del quarto posto nel romano Allevatori.Ad attenderlo al varco ci sarà l'emergente Zigolo de Buty, reduce da un brillante poker di vittorie significative e molto stimato dal suo allenatore, l'esperto Andrea Baveresi, che su di lui nutre importanti aspettative e il forte portacolori della Cumana Group, Zen Bi, allievo del top trainer danese Erik Bondo.Il record del GP Etruria, stavbilito nel 2015 in 1.12.7 da l campione indigeno Timone EK, in coppia con Enrico Bellei per i colori partenopei di Luigi Lettieri, sarà molto difficilmente battibile, non perchè i partecipanti difettano di velocità, ma perche' lo svolgimento tattico della corsa condizionerà fortemente il cronometro.La giornata di trotto al Visarno inizierà dalle ore 15, mentre i cancelli dell'ippodromo apriranno alle 13,30 in sincronia con l'attivazione dei servizi del bar e ristorante. Molto interessante ed avvincente il sottoclou, Premio Merlinop OM(euro 10.010), dedicato ad ottimi anziani di Categoria B, che offriranno un indubbio spettacolo al pubblico gigliato, immancabile nel giorno dell'Etruria. L'ingresso al Visarno per donne e bambini sarà gratuito.


73° GRAN PREMIO ETRURIA Memorial Raniero Di Stefano (gruppo 3) - € 33.000, 00 - Metri 1600



Cavalli dichiarati partenti:

1. ZEFIRO GUAL - A. Muretti
2. ZEN BI - E. Bellei
3. ZAR DEI BABA - M. Pistone
4. ZIVA EK - A. Gocciadoro
5. ZARENNE FAS - M.Minopoli
6. ZIGOLO DE BUTY - R. Andreghetti
7. ZOE OP - R. Pezzatini
8. ZODIAC ROC - V.P. Dell’Annunziata
9. ZOLESS - A. Vannucci
10. ZERMATT KEY - F.Facci



Nella foto Zigolo de Buty, protagonista dell’Etruria 2018

Domenica 18 Marzo 2018 il Visarno celebra il 73° GP Etruria.Memorial Raniero Di Stefano

Aprile 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do

Pacha Dei Greppi