Nel GP Firenze 2018 Venivici Roc con Beppe Lombardo sottomette in 1.13.1 il locale Vae Victis

Giove Pluvio per tre giorni a seguire aveva rovesciato sulla Città del Giglio una pioggia abbondante, assentandosi quindi domenica 4 Febbraio 2018, sostituito da un freddo di vero inverno. A grande sorpresa, euro 32,05 la sua quota al totalizzatore, ad imporsi al suo nuovo record di 1.13.1 nello storico GP Firenze, Gruppo 3 sui 1600 metri, riservato ai 4 anni, la piu’ antica competizione al trotto in Toscana, è stato Venivici Roc, l’allievo di Fausto Barelli, affidato alla guida di un driver fiorentino, Giuseppe Lombardo jr, già prima guida della scuderia Bellosguardo. Erano dieci i cavalli ad avviarsi dietro l’autostart, Vandalo Gio lungo lo steccato falliva la mossa, ed in 1.13.7 Vertigo Spin scattava in testa alla corsa, dopo aver debellato il tentativo di Vento Spritz che si esaltava di galoppo. Il leader transitava in 29.1 al primo quarto, tallonato da Venivici Roc e Vircan, mentre il potente favorito Von Wise AS con Alessandro Gocciadoro, trainando Vir del Ronco, risaliva sulla testa e con un parziale in 14.3 assumeva il comando in 43.4 e teneva alta l’andatura, superando il km in 1.13, mentre Vae Victis attaccava con decisione .Immediata la replica di Von Wise AS in 14.2, ma all’imbocco dell’ultima curva rompeva irreparabilmente imitato da Vertigo Spin, dando l’occasione a Vae Victis Club con Manuele Matteini di scappare in 14.4 inseguito da un implacabile Venivici Roc, che in retta d’arrivo lo sottometteva con facilità con una stoccata in 15.3, senza forzare eccessivamente per andare a cogliere un giusto trionfo in 1.56.9, da 1.13.1. A distanza Vircan con Lorenzo Baldi per la terza moneta precedeva in 1.13.9 una pimpante Vanguardia, 1.14, ben interpretata da Antonio Greppi e il coraggioso Vir del Ronco,1.14.9 autore con Gennaro Casillo di oneroso e dispendioso percorso esterno in 1.14.9. Premiate le aspettative della Scuderia Sant’Eusebio che ha valutato fin dal debutto il figlio di Nad Al Sheba ed Anny Roc degno della prima categoria nell’ambito della altalenante Leva 2014. Nel corso della sua breve carriera Venivici Roc, trottatore tarchiato di taglia medio.piccola, baio oscuro di mantello, ha disputato 21 corse, raccogliendo 7 piazzamenti ed 8 affermazioni fra Milano, Napoli, Modena, Bologna e Firenze. Il prossimo evento classico al Visarno si terrà domenica 25 Febbraio 2018 con la disputa del GP Pontevecchio sulla media distanza del doppio km.


6 - 16.35 - PR. 77° GRAN PREMIO FIRENZE - Gr.3 - E 33.000 - mt 1600


1° 8 - VENIVICI ROC - G.Lombardo Jr - 13.1
2° 10 - VAE VICTIS CLUB - Man.Matteini - 13.4
3° 3 - VIRCAN L.Baldi - 13.9
4° 6 - VANGUARDIA - A.Greppi - 14.0
5° 9 - VIR DEL RONCO - G.Casillo - 14.9



Nella foto l’arrivo della 6^ corsa

Nel GP Firenze 2018 Venivici Roc con Beppe Lombardo sottomette in 1.13.1 il locale Vae Victis

Maggio 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Pacha Dei Greppi