Nel Castelluccio di Firenze Zabi del Ronco e Casillo in 1.16.7 respingono l'assalto di Zora Tor

Alla guida di Gennaro Casillo, venerdì 22 Dicembre 2017, nell'evento clou per 2 anni del Visarno, Premio Azienda agricola Castelluccio (euro 7.700), Zabi del Ronco, una puledra di 2 anni che sa davvero leggere e scrivere, con un percorso di testa caratterizzato da un'andatura normale, si è imposta con merito in 2.02.7 davanti alla brillante Zora Tor, molto ben quotata, senza sbagliare un parziale. La rampolla di Manofmanymissions e Ilde del Ronco, in realtà una vera americana dal punto di vista morfologico, in partenza Zarrazza Italia con Lorenzo Baldi cadeva in errore, in 14, 2 volava in testa su Zeula Mabel, con Mimmo Zanca e Zecca Vecchia cla, con Francesco Facci, mentre Beppe Lombardo intraprendeva subito le vie onerose del largo.30.3 il primo quarto, 600 in 46.3, allorquando la arrembante Zora Tor si portava al fianco della battistrada, che raggiungeva il km in un comodo 1.17.6.Zabi del Ronco giocava con i parziali e dopo un paletto in 15.5, respingeva in curva l' assalto di Zora Tor, per concludere molto bene in 14.6, precedendo la combattiva Zora tor seconda in 1.16.8 e Zeyla Mabel e Zecca Vecchia Cla, quarta sullo spento Zeus Lover Treb. Per la vincitrice, portacolori della scuderia Zio Piero, si trattra della terza affermazione in carriera su 7 corse disputate, che ha confermato una discreta caratura della puledra.


5 - 15.30 - PR. AZ. AGRICOLA CASTELLUCCIO - cond - E 7.700 - mt 1600


1° 5 - ZABI DEL RONCO - G.Casillo - 16.7
2° 2 - ZORA TOR - G.Lombardo Jr - 16.8
3° 4 - ZEYLA MABEL - D.Zanca - 16.9
4° 1 - ZECCA VECCHIA CLA - Fr.Facci - 17.0
5° 6 - ZEUS LOVERS TREB - A.Muretti - 17.0
6° 9 - ZAIRA DEL RONCO - R.Picchi - 17.3
7° 10 - ZEISS DEI GREPPI - A.Greppi - 17.8
8° 7 - ZORESS - E.Moni - 20.1
3 - ZARRAZZA ITALIA - L.Baldi - R.P.
8 - ZENO DEL RONCO - Fel.Facci - R.P.



Nella foto la premiazione della corsa

Nel Castelluccio di Firenze Zabi del Ronco e Casillo in 1.16.7 respingono l'assalto di Zora Tor