Al record di 1.15.4 Viola Trio con Marco Stefani vincendo firma il suo record sui 2020m del Visarno

Con piacere ieri al Trotter Gigliato, nel Premio Azienda Agricola Lungaiano (euro 7.700), dedicato ai 3 anni sui 2020 metri, in sediolo alla bolognese da Nad Al Sheba, Viola Trio, abbiamo rivisto vincere l'abile driver modenese Marco Stefani, erede di una tradizionale famiglia di uomini da cavalli emiliano-romagnola, fra cui ricordiamo gli amici Enrico ed Ermanno. Grazie ad un quarto conclusivo in 28.8 ed ai 200 metri della retta percorsa in 14.5 la portacolori della Scuderia Trio si è imposta in 1.15.4 controllando Vannina FB, seconda con merito in 1.15.6 alla guida dello scatenato trainer partenopeo Gennaro Casillo, mentre Velvet Lux con Maurizio Cheli prevaleva su Vamos OP con Edy Moni. La rampolla di Face Trio, nata a Iores Bolognesi nel 2015, ha finora disputato in carriera 21 corse, in cui ha consuntivato 4 successi e 14 piazzamenti per un bottino di euro 18.980. Vanta un record sul miglio di 1.14.6.


2 - 14.10 - PR. AZ. AGR. LUNGAIANO - condizionata - E 7.700 - mt 2020 - Trio


1° 4 - VIOLA TRIO - M.Stefani - 15.4
2° 1 - VANNINA FB - G.Casillo - 15.6
3° 2 - VELVET LUX - M.Cheli - 15.7
4° 8 - VAMOS OP - M.Volpato - 15.7
5° 6 - VODKA DEI GREPPI - A.Vannucci - 16.0
3 - VULCANO OP - A.Shmidra - R.A.
5 - VANTO OP - E.Moni - R.P.
7 - VAMPIRESA - Fr.Facci - R.P.



Nella foto l'arrivo della corsa

Al record di 1.15.4 Viola Trio con Marco Stefani vincendo firma il suo record sui 2020m del Visarno

Aprile 2018
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do

Pacha Dei Greppi