Al S.Paolo GP Marche 2017 a VON WISE AS di forza

di Mario Alderici


Si era già visto a Montecatini che Von Wise As, dopo aver risolto i problemi fisici, era tornato il panzer di inizio carriera e nel Marche l’allievo di Alessandro e Enrico Gocciadoro ha vinto ancora meglio, di forza, da soggetto superiore.Aperto alla quota fissa paciarotta di 4,00 Von Wise, già molto bello nelle false partenze, è partito a mezza botta allargando un po’ per evitare lo scarrierante Vaprio (in fallo nel tentativo di far partenza, forse poco a suo agio sulla racchetta) per poi puntare subito in avanti in terza ruota scoperto, mentre lungo l’arco della prima curva Vircan ha ottenuto strada da Volcada Bar e dalla seconda fila sono filtrati terzo e quarto in corda Vento Spritz e Varden Baba. Dopo i 600 in 42.5 ha cercato di graduare Vircan ma Von Wise As, dopo aver scavalcato Vanity Spritz rimasta al largo, ha puntato deciso all’attacco mentre dalla coda ha mosso in terza ruota Vir Del Ronco. Sulla penultima curva Von Wise ha sfondato di forza passando il km in 1.11, mentre c’è stato un po’ di caos nel gruppo con Vir Del Ronco che sulle curve tende a venire un po’ giù su Vanity Spritz che viene a contatto ruota contro ruota con Volcada, la quale ha un arresto, la tampona Vento che sbaglia e perdono metri Varden Baba in corda e Volturina che poi scende in scia alla ripresasi Volcada.Von Wise in vantaggio sulla retta opposta con Vir Del Ronco che tenacemente nasino al vento ha tentato l’aggancio sopravanzando Vircan. Ma Von Wise As ha allungato ancora lasciando gli altri a lottare per le piazze con Vir Del Ronco che, dopo aver perso un po’ l’azione sulla curva finale tirato su per non intralciare Vircan al suo interno, sul passo ha conquistato la miglior piazza (bene considerando il km finale allo scoperto, ma ci sarà da lavorare perché sulle curve viene giù sugli avversari) mentre per il terzo Volcada in preferenziale ha battuto il regolare Vircan da cui ci si poteva aspettare qualcosina di più. Ha chiuso il marcatore arrivando carica tutta in mano senza spazio una sfortunata Volturina Jet. A capeggiare i battuti Vanity Spritz tutta strada al largo.
Ha vinto il più forte e ora i Gocciadoro hanno una terza pedina (oltre a Varietà Luis e Vitruvio) con cui poter vincere il Nastro Azzurro.


1 - 5 - VON WISE AS - A. GOCCIADORO - 1.12.7
2 - 8 - VIR DEL RONCO - E. BELLEI - 13.2
3 - 1 - VOLCADA BAR - N. CINTURA - 13.3
4 - 3 - VIRCAN LO - R. BALDI - 13.3
5 - 2 - VOLTURINA JET - SANTO MOLLO - 13.4
6 - 6 - VANITY SPRITZ - G. DI NARDO - 13.6
7 - 11 - VARDEN BABA - F. PISACANE - 13.6
8 - 12 - VITO MODEL - G. TRINCHILLO - 13.6
9 - VENTO SPRITZ - D. ZANCA - rp
4 - VAPRIO - R. VECCHIONE - rp


Al S.Paolo GP Marche 2017 a VON WISE AS di forza

Novembre 2017
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Locandina Palio 2017