Negli USA l'italiano Twister Bi può migliorare il record mondiale

Nello Jubileumpokalen 2017, il Gruppo 1 sui 2140 metri in cui suo padre Varenne venne battuto dal fortissimo Victory Tilly, suo figlio Twister Bi, un 5 anni trapiantato in Svezia fin da puledro, mercoledì 16 Agosto a Solvalla ha combattuto con il massimo valore al largo del vincitore Readly Express, che tirava via a tutta anda sul piede del limite mondiale di 1.09.9 sui 2140 metri e senza mai vedere lo steccato, perdeva sul palo di una testa in 1.10 secco, pilotato da Chris Eriksson. Un numero che ci porta a considerare l'allievo di Jeremiah Riordan come il piu' veloce e potente esponente attuale del Trotto Tricolore. Questo cavallo allevato dai Biasuzzi, a 4 anni, nel 2016, con Johnny Takter aveva stabilito il primato d'Europa dei cadetti sul miglio in 1.09.5. Quest'anno in Svezia attaccato al comando da Propulsion, aveva volato creando le basi del record continentale, mollando, si fa per dire, nella fase finale, per poi concludere al terzo posto in 1.08.4, battuto anche da un ringhioso Ringostarr Treb. Non vi è dubbio che se l'erede di Varenne Lorraine Bi puntasse al record del mondo sulla breve distanza, detenuto da Sebastian K in 1.07.7, su di una veloce pista nordamericana potrebbe firmare al nuovo limite. Danilo Reverberi ha dichiarato che Twister Bi può rappresentare in razza la continuazione della linea di Varenne e noi non possiamo che concordare con l'amico, la cui lungimiranza è piu' che giustificata.



Nella foto Twister Bi con Chris Eriksson

Negli USA l'italiano Twister Bi può migliorare il record mondiale

Settembre 2017
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Locandina Corsa dell'Arno 2017